Chiuse le iscrizioni al MYArt Film Festival 2017
  • 07
  • 04

Valanga di film presentati per la prima edizione del Festival dedicato ai giovani registi che raccontano le migrazioni e i diritti umani nei Paesi del Mediterraneo.

 


 

COSENZA – Si sono chiuse il 31 marzo scorso le iscrizioni al “MYArt”, il Film Festival organizzato in Calabria dall’associazione culturale multietnica “La Kasbah” e la giovane casa di produzione cinematografica Lago Film di Cosenza.

La direzione artistica ha concesso una proroga solo per la sezione “Spot Sociali”, il cui termine è stato fissato al 10 aprile.

Da tutti i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo sono giunti film iscritti alle quattro sezioni del festival: documentari, cortometraggi, spot sociali e fuori concorso.

La direzione artistica del MYArt sta ora visionando tutto il materiale allo scopo di selezionare le opere meritevoli di essere messe in concorso e, perciò, valutate dalla giuria tecnica delle tre sezioni.

Le proiezioni si svolgeranno a Cosenza il 28-29-30 aprile 2017, in una tre giorni ricca di eventi collaterali e incontri tematici sul cinema come strumento di legame tra le sponde del Mediterraneo.

Le proclamazioni dei vincitori e le premiazioni si terranno il 30 aprile, durante la serata finale del MYArt Film Festival.

More News
  • 7 Apr 2017
  • 0
Abolita la sezione dedicata agli Spot Sociali: il premio Migrantes da 500 euro ai docu-corti.     Il MYArt Film Festival ha ritenuto di abolire...
  • 26 Apr 2017
  • 0
Ne discutono al MYArt, Gianfranco Pannone, Mario Mazzarotto, Paride Leporace e Olimpia Affuso Che senso ha continuare a produrre documentari in un’epoca nella quale –...
  • 6 Mag 2017
  • 0
“Un invito a restare umani”. Le migrazioni protagoniste del MYArt Film festiva (CartadiRoma.org) Grande successo per il MYArt Film Festival: cortometraggi e documentari sul tema...